ghirlanda

"Non si vede bene che col cuore, l'essenziale e' invisibile agli occhi"
Antoine de Saint-Exupery

domenica 27 settembre 2015

La Madre -1996-

Oggi mi è capitato tra le mani questo mio vecchio disegno fatto nel 1996, 19 anni fa....  sembra una vita.. ma è una vita!! passa il tempo.. e pensare che ho cercato questo disegno per anni, forse per tutti e 19 gli anni che è rimasto seppellito in cantina per ritornare oggi tra le mie mani.. 
Che dire.. felicità immensa per averlo ritrovato.



Le mie opere su GigArte

sabato 26 settembre 2015

Carta, iuta e feltro.. La ghirlanda romantica

Ecco un cuore romantico dove la la leggerezza della carta è accostata alla rusticità della iuta addolcita da candide perle e caldo feltro, il tutto raffinato da nastro in raso e cuore centrale in legno.






mercoledì 23 settembre 2015

Mini Ghirlanda di Dresda

Ne farei a centinaia.. tutte diverse,  tutte particolari.
Questa ghirlanda è fatta di polloni di ulivo intrecciati con amore, al centro è stata fissata una delle mie adorate Stelline di Dresda in lino ricamata con un cuore in punto croce. 

Il pattern per creare la stellina di dresda lo trovate sul mio shop online Etsy oppure MissHobby!!







venerdì 18 settembre 2015

giovedì 10 settembre 2015

Come intreccio l' Ulivo

Creare una ghirlanda di ulivo è davvero semplice, i rami di ulivo sono molto resistenti come materiale e si possono tagliare in qualsiasi periodo, la parte della pianta che si usa sono i Polloni, ossia i rami che crescono alla base dell'albero. I rami, una volta tagliati vanno ripuliti dalle foglie e dai piccoli germogli e... si può gia cominciare ad intrecciare!!






    



 Più fastidioso è il primo giro, tende a deformarsi, ma fatto quello poi gli attorcigli intorno gli altri, e tutto diventa semplice, io fermo il primo giro con dei fili di ferro o con della raffia, spago .. Tutto quello che mi capita sotto mano, e che o nascondo sotto gli altri giri, o rimuovo dopo ...







L'ulivo oltre che resistente e'molto elastico, possiamo quindi piegarlo molto, dando la forma che ci piace! 
Aggiungo dei rami dove ho legato e continuo ad intrecciare fino a quando la corona non sembra abbastanza piena. I nuovi rami gli aggiungo sempre in un'angolo incastrandoli, in modo che torcendoli non si srotolino. 



Finito il ramo lo incastro infilandolo in una fessura tra gli intrecci.


 La ghirlanda è pronta, ora deve solo seccare un po!! 






Intrecci di Ulivo